Go to Top

Piano casa: sopraelevazione di un edificio esistente

L’edificio esistente era costituito da un piano seminterrato, un piano rialzato e un sottotetto non praticabile.  Con il piano casa abbiamo aumentato il volume del 30% demolendo il sottotetto e il secondo solaio. Dopo avere abbassato l’interpiano, recuperando circa 20 cm, abbiamo sopraelevato realizzando due unità immobiliari. Dal punto di vista strutturale si è scelto di realizzare una copertura in legno lamellare, sostenuta da due capriate lunghe circa 14 m. In questo modo abbiamo ottenuto una superficie di circa 300 mq senza alcun pilastro. Le due capriate scaricano direttamente sui grossi muri esterni, senza aumentare i carichi verticali sulle fondazioni interne. L’intervento, precedente alla sentenza di cassazione riportata nel primo post,  pur non ricadendo nell’obbligo di “valutazione della sicurezza” e “eventuale adeguamento dell’intera costruzione”, si è scelto comunque di fare una valutazione della sicurezza e di intervenire per un miglioramento sismico. Di seguito si riporta un file con delle foto, relative allo stato presistente e di progetto, e un rendering  che presenta l’immobile nel suo complesso.

Maggiori informazioni sul piano casa puoi ottenerle chiamando: +39 348 3147191 oppure scrivendo all’indirizzo: info@serrano.im

Intervento: Sopraelevazione di un edificio esistente
Località:
Verona
Progettista e Dir. Lavori:
Ing. Antonio Serrano

esterni-villa-1 esterni-villa-2 esterni-villa-3 esterni-villa-4 esterni-villa-5 esterni-villa-6